Cinema Santo Spirito


Vai ai contenuti

Programma

PARCHEGGIO GRATUITO IN CORTILE INTERNO
VIA DELLA RESISTENZA 11


PROGRAMMAZIONE DA VENERDI' 14
A LUNEDI' 17 DICEMBRE




TRE VOLTI
Un film di Jafar Panahi
Con Behnaz Jafari, Jafar Panahi, Marziyea Rezaei, Maedeh Erteghaei, Narges Delaram
Genere: Drammatico
Durata: 102 min.

TRAILER


VENERDI'
ORE 21,00

SABATO
ORE 20,30 - 22,30

DOMENICA
ORE 18,30 - 21,00

LUNEDI'
ORE 21,00

TRE VOLTI E IL CORAGGIO DI GIRARE: QUALE CINEMA METTE IN GIOCO PANAHI?

Per chi ama veramente il cinema vedere l'ultimo film di Jafar Panahi Tre volti premiato al Festival di Cannes per la sceneggiatura Ŕ un'occasione da non perdere.

Jafar Panahi, ha trasformato la sua reclusione e l'esclusione decisa dal governo iraniano, in un potente urlo contro l'oppressione. Un atto di coraggio, che venne subito sostenuto dalla comunitÓ cinematografica internazionale.
Dopo il precedente, Taxi Tehran, vincitore dell'Orso d'oro a Berlino nel 2015, resta presente in prima persona, volante in resta, in un'avventura con molte tappe che lo porta a incontrare delle persone, in questo caso non nella capitale ma nelle campagne quasi desertiche; sono tre, come suggerisce il titolo, le persone che intrecciano le loro storie con l'autista/regista.
La famosa attrice Behnaz Jafari riceve un video in cui una giovane ragazza chiede il suo aiuto per sfuggire alla morsa di una famiglia conservatrice. Behnaz abbandona le riprese del suo film e si rivolge al regista Jafar Panahi per avere aiuto e risolvere il mistero dei problemi della ragazza. I due viaggiano in auto verso il villaggio della ragazza nelle remote montagne del nord ovest dell'Iran, dove ancestrali tradizioni continuano ancora a dettare legge nella vita locale.
Il viaggio proposto da Panahi non Ŕ solo fisico, ma anche nel tempo, alla riscoperta della storia del cinema iraniano, incarnato dalle caratteristiche di tre donne di tre etÓ diverse, unite da una strada impervia, ventosa e in cui non passa due macchine affiancate, nel mezzo di alture brulle.
Tre non solo solo i volti, ma anche i villaggi in cui il film Ŕ girato, nel nord ovest turcofono: quelli di origine della madre, del padre e dei nonni del regista, la cui figlia, residente in Francia, gli ha procurato una videocamera particolarmente adatta a girare con scarse condizioni di luminositÓ, specie la notte, che ha un ruolo cruciale nel film.
Approfittando delle poche escursioni permesse (visite mediche e pellegrinaggi religiosi) ha saputo aggirare il divieto di scrivere e dirigere film, che gli Ŕ stato comminato insieme alla condanna di reclusione per sei anni. E alcuni dei lavori girati in questi otto anni sono stati avventurosamente esportati dall'Iran.
Dopo Taxi Teheran, tocca a Tre volti confermare il coraggio di Panahi, insieme alla sua strenua resistenza a ogni divieto di espressione. Alla comunitÓ internazionale di distributori e professionisti legati all'arte e all'industria Ŕ invece attribuito il doveroso compito di far circolare i suoi film.

RASSEGNA CINEMA RAGAZZI

DOMENICA 16 DICEMBRE
ORE 15,00 - 16,40


BAFFO E BISCOTTO - MISSIONE SPAZIALE
Regia: Victor Azeev
Genere: Animazione
Durata: 75 min.

TRAILER

Il film d'animazione diretto da Victor Azeev, racconta la storia di Biscotto, un castoro molto preciso e abitudinario. Fa esercizi ogni mattina, lavora nel suo giardino e prepara pane e miele per gli abitanti del bosco. La sua vita, per˛, cambia totalmente quando Baffo, un dinamico gatto, si trasferisce a vivere con lui.
Baffo non si riposa mai ed Ŕ sempre alla ricerca di nuove avventure. SarÓ accontentato! Un giorno, infatti, una piccola nave spaziale atterra vicino a casa loro. Ne fuoriescono tre piccoli esseri, Zaca, Zic e Zuc, in fuga da un gruppo di pericolosi alieni, gli Sgraffignani, che intendono catturare ogni specie animale e portarla nel loro zoo spaziale. Ora Baffo e Biscotto sono in missione: dovranno salvare i piccoli alieni e tutti gli amici del bosco dalle gringfie degli Sgraffingnani!







Torna ai contenuti | Torna al menu